menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In ufficio ai tempi del Covid-19: un tornello automatico per regolamentare gli accessi e misurare la febbre

Il dispositivo di ultima generazione donato al Comune di San Giovanni Teatino da una ditta del posto

Al Comune di San Giovanni Teatino arriva il tornello automatico per controllare gli accessi a Palazzo di città rilevando la temperatura e l’utilizzo o meno della mascherina attraverso il riconoscimento facciale.

Si tratta di una donazione all'ente da parte della VDS Automazioni S.r.l., azienda storica del posto, i cui titolari, in piena emergenza Covid-19, hanno progettato e realizzato il tornello automaticoche consente di regolamentare gli ingressi ovunque si renda necessario un controllo del transito pedonale, rilevando la temperatura alta, superiore ai 37 gradi, e l’uso della mascherina. 

“Sono venuto a conoscenza di questo dispositivo tramite un servizio del Tg3 – spiega il sindaco Luciano Marinucci – e mi sono sentito orgoglioso nel sapere che un sistema così innovativo sia stato sviluppato da una ditta storica del mio territorio, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo. Giuseppe Diodato e la sua famiglia sono l’esempio di come l’economia possa ripartire anche e soprattutto grazie alle idee. Ringrazio questa azienda, a nome di tutta l’amministrazione comunale, per il grande gesto di solidarietà di cui si è resa protagonista”.

“Il nuovo tornello automatico è nato da una richiesta di un cliente – racconta Giuseppe Diodato – e fra la progettazione, la realizzazione del prototipo e la produzione sono passati appena dieci giorni. Ora siamo lieti di donare uno dei nostri tornelli al Comune di San Giovanni Teatino, contribuendo così al contenimento del contagio e alla gestione dei flussi di persone”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Attualità

“Mio padre chiamato per il vaccino un mese dopo il decesso”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento