rotate-mobile
Attualità

Corsi obbligatori per i padroni di cani aggressivi, l'assessore Stella: "Certi fatti non devono più accadere"

Un'iniziativa che prende spunto dall'episodio accaduto nel quartiere Filippone di cui fu vittima la piccola Margot

"Come amante degli animali e come amministratore é il minimo che possiamo fare per la nostra comunitá per dare un contributo concreto come istituzione".

A dirlo è l'assessore comunale alla Sanità, Fabio Stella dopo la pubblicazione della delibera da lui portata in giunta che prevede l'organizzazione di corsi obbligatori a pagamento per i proprietari dei cani che hanno mostrato episodi di aggressività.

Un'iniziativa che prende spunto dall'episodio accaduto a Filippone di cui fu vittima la piccola Margot.

"Questi fatti non devono più accadere e per questo il comune organizza, come previsto da norme in vigore, corsi obbligatori per padroni di cani che giá sono stati aggressivi. Sará la Asl ad individuare i proprietari obbligati a fare il corso che rilascerá un patentino. Ci tengo a ringraziare Marilena Mariani per la sua forza e il contributo positivo: in queata delibera c'é anche molto proveniente dalla sua storia e le sue istanze positive e costruttive".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsi obbligatori per i padroni di cani aggressivi, l'assessore Stella: "Certi fatti non devono più accadere"

ChietiToday è in caricamento