menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solidarietà, lo stilista Racioppo dona mascherine ai bambini di famiglie in difficoltà

Lo stilista nato a Miglianico si sta dedicando alla produzione di mascherine per aiutare le persone in difficoltà alla luce dell'emergenza coronavirus

Lo stilista abruzzese Simone Racioppo, classe 1977, nato a Miglianico e noto per aver creato abiti per il mondo dello spettacolo e della musica, dopo aver donato un suo abito con la campagna “Doniamo un respiro” insieme a Kiwanis Varese, si sta dedicando alla produzione di mascherine per aiutare le persone in difficoltà alla luce dell'emergenza coronavirus.

“Ho pensato di aiutare chi non può permettersi l’acquisto di mascherine - spiega Racioppo - la produzione è realizzata interamente a mano, 'a forma' con  un taglio particolare, con il disegno di mento e naso che permettono un’adesione perfetta agevolando così anche la respirazione. Il tutto ovviamente studiato dopo prove di modellistica”.

Simone Racioppo in collaborazione con il Kiwanis Chieti-Pescara G. D’Annunzio, donerà mascherine "ai bambini affetti da patologie pediatriche".

“Sono mascherine – prosegue lo stilista – in puro cotone con all’interno un filtro in tessuto non tessuto che può essere lavato in acqua corrente insieme alla mascherina stessa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento