Pasquetta a casa, il Wwf tiene compagnia con i mini documentari

Sulla pagina Facebook del Wwf Abruzzo sarà possibile ammirare le immagini della natura abruzzese

Sarà un lunedì di pasquetta diverso a causa dell’emergenza Coronavirus. Le oasi del Wwf in Abruzzo saranno chiuse al ai visitatori.

Per questo l'associazione per la tutela della natura il 13 aprile sulla pagina Facebook del Wwf Abruzzo trasmette gli otto episodi del mini-documentario dal titolo  “Con gli occhi della natura”, che celebra le meraviglie abruzzesi, realizzato da Clouds Industry, in collaborazione con il Wwf Abruzzo.

Le immagini raccontano di un territorio ricco di calanchi e montagne, fiumi e laghi, ma anche di lupi e camosci, grifoni e fratini e tanto altro ancora. L’Abruzzo, con i suoi tre parchi nazionali, un parco regionale, un’area marina protetta e più di trenta riserve naturali è un sistema di aree protette che conserva una delle biodiversità più importanti d’Europa con una natura straordinaria, purtroppo continuamente minacciata.

"Il momento difficile che stiamo vivendo - fa sapere il Wwf -  ci impone di ripensare il rapporto con l’ambiente e di mettere al centro delle scelte politiche l’importanza della conservazione e della corretta gestione del territorio, unica strada oggi percorribile per sperare in un futuro migliore per il pianeta e per l’umanità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: inizia lo spoglio a Chieti

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento