menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un altro lutto a Bucchianico che piange la scomparsa di Gianni Zuccarini

Molto conosciuto in paese era risultato positivo al Covid-19. Una tragedia che nelle ultime due settimane ha visto la scomparsa della madre e una zia

Profonda commozione a Bucchianico per la scomparsa di Giovanni Zuccarini. “Gianni”, come lo chiamavano tutti aveva 57 anni e in paese lo conoscevano tutti per i suoi modi garbati e gentili.

E deceduto ieri all’ospedale Ss Annunziata di Chieti. Era risultato positivo al Covid. Nelle ultime due settimane la stessa sorte era toccata a sua madre e a una zia.

Gianni era conosciuto perché anni fa gestiva una macelleria in viale della vittoria nel centro storico bucchianichese. Lavorava sempre nel settore per l’azienda Geldi spa.

“Adesso che non ci sei più lasci un vuoto incolmabile nel nostro cuore, ma sappiamo che tu sarai l’angelo che veglierà su di noi e ci sarai sempre accanto”. Questo il messaggio commosso dei suoi colleghi per il caro “Zucca”, andato via troppo presto. Sono tantissimi i messaggi di cordoglio per Gianni Zuccarini che lascia la moglie Licia, il figlio Andrea, il fratello Camillo e la sorella Rosanna.

L’ultimo saluto a Gianni è previsto per domani, sabato 20 marzo, alle ore 10,30 nella chiesa parrocchiale si San Michele aracangelo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento