menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nicola Fabrizio - amministratore delegato Metamer

Nicola Fabrizio - amministratore delegato Metamer

Società di energia elettrica e gas dona oltre 4mila mascherine a medici abruzzesi

La Metamer consegna alla protezione civile un kit da cinque mascherine per ognuno degli ottocento medici di base e pediatri della provincia teatina e pescarese

"Infondere energia anche nei momenti difficili come quelli in corso, è più che mai importante". Da qui la scelta della società di energia e gas, Mertamer di donare un kit con cinque mascherine Ffp2 ad ognuno dei circa ottocento medici di base e pediatri delle province di Chieti e Pescara, per contribuire dunque ad alleviare l’emergenza sanitaria in corso, sostenendo categorie di professionisti che in questo momento sono impegnate in prima persona nella lotta al Covid-19.

“Ogni giorno vediamo il nostro personale sanitario schierato in prima linea per combattere la nostra battaglia più importante. I medici che stanno salvaguardando la nostra salute sono degli eroi, spesso sono costretti ad agire in condizioni molto rischiose - commenta Nicola Fabrizio, Ceo Metamer -. Non vogliamo e non possiamo restare a guardare, ma desideriamo poter dimostrare loro la nostra gratitudine. Speriamo di poter contribuire in questo modo ad essere vicini ai nostri medici e ricambiare così tutto il coraggio, la passione e il sacrificio quotidiano con cui lavorano per tutti quanti noi. Vogliamo ringraziare di cuore anche la Protezione civile Valtrigno ed il suo presidente Saverio Di Fiore, per il loro straordinario ed incessante impegno. La protezione Civile si è resa disponibile per il supporto logistico nella distribuzione delle mascherine su tutto il territorio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento