Coronavirus: in Abruzzo l'indice di trasmissibilità (Rt) resta tra i più alti

Il monitoraggio dell'Iss relativo all'ultima settimana di maggio conferma il trend positivo anche se l'epidemia non è ancora conclusa

Continua il trend positivo dell'andamento della curva dei contagi da coronavirus in Italia. Lo conferma l’ultimo report dell'Istituto superiore della sanità relativo alla settimana tra il 25 e il 31 maggio, i cui dati del monitoraggio sono stati riportati sul sito del Ministero della salute: nell’ultima settimana di maggio nessuna regione ha fatto registrare un indice di trasmissibilità (Rt) maggiore di 1 anche se risultano ancora dei focolai attivi in alcune zone.

In Abruzzo il tasso di contagiosità dopo l'applicazione delle misure atte a contenere il diffondersi della malattia nell’ultima settimana di maggio è di 0.76 : uno dei più alti tra le regioni, dopo Lombardia, Marche e Puglia. L'incidenza cumulativa è stata pari a 248.17 per 100000 abitanti. Nella provincia di Chieti la maggior parte dei casi si è concentrata tra la seconda metà del mese marzo e la prima metà di aprile.

Gli esperti invitano comunque alla cautela e al rispetto delle norme pur consapevoli che le misure di lockdown in Italia abbiano effettivamente permesso un controllo dell'infezione da Sars-Cov-2 “pur in un contesto di persistente trasmissione diffusa del virus con incidenza molto diversa nelle 21 regioni e province autonome".

“La stima dell’indice di trasmissibilità (Rt) – si legge sul sito del ministero - per data inizio sintomi nel periodo dal 12/5 al 25/5, calcolato al 3/6/2020, mostra valori medi al di sotto di 1 in tutte le Regioni/PPAA.  Per quanto riguarda la stima dell’Rt, si sottolinea che quando il numero di casi è molto piccolo possono verificarsi temporanee oscillazioni con Rt>1 a causa di piccoli focolai locali, senza che questo rappresenti necessariamente un elemento preoccupante". 

Verosimilmente molti dei casi di Covid-19 notificati in questa settimana in Italia "hanno contratto l'infezione 2-3 settimane prima", e quindi "durante la prima fase di riapertura, tra il 4 e il 18 maggio 2020", viene fatto notare nel report. 

I risultati del monitoraggio del’Iss regione per regione dal 25 al 31 maggio

Abruzzo Rt: 0.76 (CI: 0.33-1.37) [medio 14gg, 36 casi]
Basilicata  Rt: 0 (CI: 0-0) [medio 14gg, 0 casi]
Calabria Rt: 0.37 (CI: 0-0.9) [medio 14gg, 2 casi]
Campania Rt: 0.58 (CI: 0.01-1.79) [medio 14gg, 26 casi]
Emilia Romagna  Rt: 0.58 (CI: 0.39-0.77) [medio 14gg, 211 casi]
Friuli Venezia Giulia Rt: 0.76 (CI: 0.38-1.28) [medio 14gg, 38 casi]
Lazio Rt: 0.75 (CI: 0.43-1.21) [medio 14gg, 61 casi]
Liguria Rt: 0.48 (CI: 0.26-0.72) [medio 14gg, 109 casi]
Lombardia Rt: 0.91 (CI: 0.78-1.09) [medio 14gg, 1809 casi]
Marche Rt: 0.86 (CI: 0.29-1.79) [medio 14gg, 28 casi]
.Molise - Rt: 0.59 (CI: 0-2.14) [medio 14gg, 6 casi]
Provincia autonoma di Bolzano Rt: 0.86 (CI: 0.17-2.05) [medio 14gg, 9 casi]
Provincia autonoma di Trento  Rt: 0.86 (CI: 0.55-1.22) [medio 14gg, 79 casi]
Piemonte Rt: 0.58 (CI: 0.44-0.71) [medio 14gg, 360 casi]
Puglia Rt: 0.78 (CI: 0.32-1.79) [medio 14gg, 39 casi]
Sardegna  Rt: 0.14 (CI: 0-0.47) [medio 14gg, 1 casi]
Sicilia Rt: 0.55 (CI: 0.07-1.46) [medio 14gg, 9 casi]
Toscana Rt: 0.72 (CI: 0.43-1.23) [medio 14gg, 69 casi]
Umbria Rt: 0.65 (CI: 0-1.73) [medio 14gg, 9 casi]
Valle d’Aosta Rt: 0.47 (CI: 0.02-1.75) [medio 14gg, 5 casi]
Veneto Rt: 0.61 (CI: 0.35-1.06) [medio 14gg, 32 casi]

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • La migliore pizzeria delivery di Chieti è Fermenta: il punto di vista del titolare Luca Cornacchia

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

Torna su
ChietiToday è in caricamento