Sanità: prorogate al 30 giugno le esenzioni ticket sanitari

Diversi utenti si stanno recando agli sportelli per rinnovare l’esenzione. L'assessore regionale Verì avverte: "Non è assolutamente necessario"

La Regione Abruzzo ha prorogato le esenzioni alla compartecipazione alla spesa sanitaria:  le certificazioni scadute o in scadenza hanno validità prorogata al 30 giugno prossimo.

A ricordarlo è l'assessore alla salute Nicoletta Verì spiegando che non c’è alcuna necessità di recarsi nei distretti sanitari di base per il rinnovo delle esenzioni..

“Siamo stati informati – spiega l’assessore – che diversi utenti si stanno recando agli sportelli per rinnovare l’esenzione. Non è assolutamente necessario, perché gli attuali certificati sono stati prorogati. Evitate, quindi, di uscire di casa e di affollare le sale d’attesa dei distretti, perché rappresenta un inutile rischio sia per la vostra salute, che per quella degli altri”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

Torna su
ChietiToday è in caricamento