Coronavirus in Abruzzo: un caso positivo e tre decessi

Il bollettino di sabato 6 giugno diffuso dalla Protezione civile

Un nuovo caso positivo riscontrato nelle ultime ore in Abruzzo su 1283 tamponi eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall'istituto zooprofilattico di Teramo, dall'università di Chieti e dal laboratorio dell'ospedale dell'Aquila.

Sono i dati dell'ultimo bollettino della Protezione civile riferito all'Abruzzo per la giornata di oggi, sabato 6 giugno.

Tre i decessi registrati nelle ultime ore: si tratta di tre donne anziane residenti nelle province di Pescara e di Teramo. I guariti salgono a quota 2187, 15 in più rispetto a ieri.

Diminuiscono, infine, i positivi: attualmente in Abruzzo sono 653, 17 in meno rispetto a ieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il totale complessivo dei casi registrati dall'inizio dell'emergenza coronavirus in Abruzzo è di 3258.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento