Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

Torna di nuovo a salire il numero di contagi in Abruzzo. Al momento 579 casi positivi

Salgono di nuovo i positivi al coronavirus in Abruzzo: 37 in più oggi, su un totale di 1962 test eseguiti nei laboratori di riferimento delle Asl.

I nuovi positivi hanno età compresa tra i 3 e i 94 anni. Undici risiedono in provincia di Chieti, 5 in provincia dell’Aquila, 5 in quella di Pescara e 12 nel Teramano (per 4 è da accertare la residenza).

44 pazienti (+4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva, 3 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva; gli altri 535 sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Ad oggi sono 2964 le persone guarite e 579 i positivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Abruzzo, complessivamente, sono stati eseguiti 175854 test.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento