Attualità

Coronavirus: +22 positivi in Abruzzo, si abbassa l'età media dei contagiati

I dati aggiornati: 78 guariti e un decesso, si tratta di una donna della provincia di Chieti. Un solo ricovero in terapia intensiva

Resta basso il tasso di positività al coronavirus in Abruzzo, che anche oggi è pari allo 0,6% su 3736 test eseguiti, con 22 nuovi casi positivi. Scende l'età media contagiati, che secondo gli ultimi dati dell’assessorato regionale alla Sanità è compresa tra 3 e 55 anni.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra invece un nuovo caso: si tratta du una 79enne della provincia di Chieti (il totale dall'inizio dell'emergenza sale a 2507).

Il numero dei guariti è +78 rispetto a ieri (70736 il totale), mentre gli attualmente positivi sono 1302 (-57 rispetto a ieri).

56 pazienti (-5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva, 1 (-2 rispetto a ieri con 0 nuovi ingressi) in terapia intensiva; gli altri 1245 (-50 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Sono complessivamente 74545 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Del totale dei casi positivi, 18905 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+8 rispetto a ieri), 19391 in provincia di Chieti (+9), 18168 in provincia di Pescara (invariato), 17358 in provincia di Teramo (+6), 595 fuori regione (invariato) e 128 (-1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: +22 positivi in Abruzzo, si abbassa l'età media dei contagiati

ChietiToday è in caricamento