Giovedì, 17 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus: sempre meno contagi in Abruzzo, nessun nuovo ricovero in terapia intensiva

Ma ci sono anche 3 decessi, di cui uno nel Chietino. Mentre i guariti sono 334. Tasso di positività a 1,7%

Scendono i positivi al Covid-19 in Abruzzo: rispetto ieri si registrano 89 nuovi casi, gli attualmente positivi sono 7010 (– 249).

Ci sono anche 334 guariti, mentre il bilancio dei pazienti deceduti registra 3 nuovi casi e sale a 2450: persone di età compresa tra 56 e 98 anni, delle quali una in provincia di Chieti e 2 in quella dell’Aquila (del totale odierno, un caso è riferito a un decesso avvenuto nei giorni scorsi e comunicato solo oggi dalla Asl).

I nuovi positivi hanno tra i 2 e i 91 anni; quelli in età scolare sono 16 (6 in provincia dell’Aquila, 6 in provincia di Chieti e 4 in provincia di Teramo).

Il tasso di positività del giorno, calcolato sulla somma tra 3397 tamponi molecolari e 1941 test antigenici del giorno, è pari a 1,7%.

Segno meno sui ricoveri: 235 pazienti (-11 rispetto a ieri) sono in ospedale in terapia non intensiva; 20 (-4 rispetto a ieri con 0 nuovi ricoveri) in terapia intensiva. Gli altri 6755 (-234 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 18261 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+31 rispetto a ieri), 18912 in provincia di Chieti (+28), 17965 in provincia di Pescara (+21), 17003 in provincia di Teramo (+10), 561 fuori regione (-1) e 185 (-1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: sempre meno contagi in Abruzzo, nessun nuovo ricovero in terapia intensiva

ChietiToday è in caricamento