rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Coronavirus: ancora alto il numero dei casi in Abruzzo (1553 nuovi positivi) ma i guariti sono più di 2000

Mentre si registrano i decessi di quattro anziani e quattro nuovi ricoveri ordinari. La provincia di Chieti è quella dove ci sono più casi

Il coronavirus non molla la presa in Abruzzo, dove i contagi sono ancora piuttosto alti. Oggi sono 1553 (di età compresa tra 4 mesi e 102 anni) i nuovi casi positivi, dei quali 1174 identificati attraverso test antigenico rapido, ma ci sono anche 2004 guariti in più. 

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 4 nuovi casi (si tratta di una 92enne e di una 84enne della provincia dell’Aquila, mentre 2 casi sono riferiti a decessi avvenuti nei giorni scorsi)

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 56627 (-459 rispetto a ieri): nel totale sono ricompresi anche 5162 casi riguardanti pazienti di cui non si hanno notizie e sui quali sono in corso verifiche.

Quattro ricoveri in più in area medica dove ci sono 326 pazienti, mentre nelle terapie intensive i ricoverati sono 11 (-1 rispetto a ieri); altri 56290 (-462 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3260 tamponi molecolari e 8448 test antigenici e il tasso di positività del giorno è pari a 13.26 per cento.

Del totale dei casi positivi odierni, infine, 513 sono residenti o domiciliati in provincia di Chieti, 273 in provincia dell’Aquila, 360 in provincia di Pescara, 334 in quella di Teramo, 19 fuori regione e 50 per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: ancora alto il numero dei casi in Abruzzo (1553 nuovi positivi) ma i guariti sono più di 2000

ChietiToday è in caricamento