rotate-mobile
Attualità

Coronavirus, il responsabile delle emergenze: "Se contagi aumentano, non potremo garantire assistenza a tutti"

La preoccupazione di Albani, che ha chiarito come ci si aspetti un picco dei casi di Covid 19 in Abruzzo

"La situazone è molto pesante, per ora non ci aspettiamo un calo dei casi, anzi un aumento". Lo ha detto Alberto Albani, responsabile regionale delle emergenze, nel corso della conferenza stampa organizzata dal presidente della Regione, Marco Marsilio, per fare il punto sull'emergenza Coronavirus. 

Albani ha anche detto che attualmente sono 347 i casi in Abruzzo, molti di più rispetto a ieri, quando il bollettino diffuso dalla Regione si era fermato a 263.

"Non vi nascondo la mia preoccupazione: se questa curva continua a salire - ha aggiunto Albani - ci sarà un momento in cui non potremo garantire assistenza a tutti i pazienti. 

Al momento, grazie anche alla collaborazione dell'Istituto zooprofilattico di Teramo, è aumentato il numero dei tamponi effettuati e la Regione sta procedendo per effettuarli su tutti gli operatori sanitari. 

Aumentano i casi in Abruzzo: sono 347 i positivi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il responsabile delle emergenze: "Se contagi aumentano, non potremo garantire assistenza a tutti"

ChietiToday è in caricamento