Continuano a crescere le guarigioni dal Covid 19 in Abruzzo: 40 nuovi casi

Il numero dei pazienti che hanno superato il Coronavirus aumenta in misura maggiore rispetto a quello dei nuovi contagiati

Mentre salgono i casi di persone positive al Coronavirus in Abruzzo, fortunatamente aumenta in misura maggiore il numero dei guariti.

In particolare, rispetto a ieri, nel bollettino diffuso dal servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell'assessorato regionale alla Sanità sono comprese 40 persone che hanno sconfitto il Covid 19. Sale così a 798 il numero dei guariti nella nostra regione. 

Tra questi, 216 da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19 sono diventati asintomatici, mentre 582 hanno risolto i sintomi dell'infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento