"L'emergenza Coronavirus ha bloccato l'ospedale di Chieti": l'accusa della Cisl Fp

Il sindacato contro la direzione della Asl per i servizi fermi e per i ritardi sui tamponi del personale

"L'emergenza Covid ha bloccato l'ospedale di Chieti". È l'accusa del segretario generale della Cisl Fp, Vincenzo Traniello, che punta il dito contro la Asl Lanciano Vasto Chieti: "Sta dimostrando la sua incapacità organizzativa e decisionale nella gestione dell’emergenza Covid-19 e delle normali funzioni ospedaliere”.

La Cisl e altre sigle sindacali, nei giorni scorsi, hanno inviato una lettera di diffida all'azienda sanitaria, dopo aver richiesto un incontro "per dare piena attuazione alle misure previste dal protocollo per la prevenzione e la sicurezza dei lavoratori della sanità pubblica e privata, dei servizi socio-sanitari e socio-assistenziali in ordine all'emergenza sanitaria da Covid 19".

Il quadro tracciato da Traniello è a tinte fosche: “Sale operatorie praticamente chiuse; percorsi per pazienti comuni tra infetti e sani, nessun controllo con tamponi sul personale. È assurdo pensare che una struttura ospedaliera non possa erogare regolari servizi, non solo ai pazienti affetti da Coronavirus, ma anche a tutti gli altri pazienti, in particolare a coloro che attendono l’intervento chirurgico per l’asportazione di tumori maligni”.

“È impensabile che i dipendenti, ma lo abbiamo segnalato più volte - continua il segretario Vincenzo Traniello - non possano lavorare nel rispetto delle misure previste nel protocollo, sottoscritto  a livello nazionale. Ci risulta invece che in altre strutture, anche private, il personale sanitario e parasanitario è sottoposto al tampone due volte a settimana e i pazienti prima di essere ricoverati; le sale operatorie, inoltre, continuano ad eseguire interventi senza interruzione, osservando le norme igieniche e di sicurezza per evitare il contagio da Coronavirus”.

“C’è un deficit di organizzazione - conclude Traniello - sia a livello territoriale che ospedaliero, nella lotta al Coronavirus, che a nostro avviso è fonte dell’incapacità di prevenire e bloccare il contagio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Le Iene a Lanciano dopo l'aggressione a Giuseppe per un focus sulle comunità Romanès

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento