menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, morto un 22enne: è il paziente più giovane deceduto in Abruzzo

Con gli ultimi 4 casi, tra cui il giovane, sale a 370 il numero delle persone morte dopo aver contratto la malattia

Gli ultimi 4 casi di persone positive al Coronavirus decedute fanno registrare anche il paziente più giovane morto dopo essere rimasto contagiato. 

Si tratta di un giovane di 22 anni, di Roccamorice (Pescara). Gli altri tre casi riguardano tre anziani di Pescara: un 75enne, una 84enne e una 80enne. 

Sale così a 370 il numero dei decessi in Abruzzo. Spetterà in ogni caso all'istituto superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus, in quanto si tratta di persone che potrebbero già essere state affette da patologie pregresse

Lo comunica il servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell'assessorato regionale alla Sanità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento