Domenica, 20 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

Continuano a crescere i focolai nei centri d'accoglienza e le polemiche si fanno sempre più infuocate

Sono 39 i nuovi casi di Coronavirus registrati oggi in Abruzzo, su 923 tamponi analizzati. Un numero che riporta ai contagi elevati del periodo di quarantena, su cui hanno inciso notevolmente i positivi riscontrati tra i migranti arrivati nella nostra regione dalla Sicilia. Attualmente, sono 190 le persone che combattono con il Covid 19. 

La statistica parla di 3.474 casi positivi dall'inizio dell'emergenza registrati in Abruzzo, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’istituto zooprofilattico di Teramo, dall’università di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila.

Dei nuovi casi emersi nelle ultime 24 ore, uno riguarda la provincia di Chieti, 3 quella di Pescara, 2 L'Aquila e uno la provincia di Teramo. Per 32 pazienti sono in corso verifiche sulla provenienza. 

Sale lievemente il numero delle persone ricoverate in ospedale, che sono 23 (2 in più di ieri), di cui una in terapia intensiva, mentre 167 (35 in più di ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 472 pazienti deceduti (invariato rispetto a ieri), 2.812 dimessi/guariti (+2 rispetto a ieri), di cui 10 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19 sono diventati asintomatici e 2.800 che hanno  risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 134.268 test.

Del totale dei casi positivi, 270 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+2 rispetto a ieri), 859 in provincia di Chieti (+1 rispetto a ieri), 1.638 in provincia di Pescara (+3 rispetto a ieri), 643 in provincia di Teramo (+1 rispetto a ieri), 27 fuori regione e 37 per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza (+32 rispetto a ieri).

Lo comunica il servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell’assessorato regionale alla Sanità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

ChietiToday è in caricamento