Coronavirus: 26 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte sono contatti di focolai già noti

I contagiati hanno un'età compresa tra i 6 e i 67 anni. Attualmente risultano positive 509 persone

Sono 26 i nuovi casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore in Abruzzo, 17 dei quali accertati nel tracciamento dei contatti di focolai già noti, su 1.526 tamponi analizzati.

Ancora una volta, la provincia più colpita è quella dell'Aquila, con 16 contagiati, 3 in quella di Chieti, 2 Pescara, 2 Teramo, mentre per 3 sono in corso gli accertamenti sulla residenza. Non si registra alcun nuovo decesso. I contagiati hanno un'età compresa tra i 6 e i 67 anni.

Attualmente, le persone risultate affette dal Covid 19 nella nostra regione sono 509. Di questi, 34 sono ricoverati in ospedale, di cui 2 in terapia intensiva, mentre i restanti 475 sono in isolamento domiciliare, con sorveglianza attiva da parte delle Asl di competenza.

Dall'inizio dell'emergenza, sono guarite 2.910 persone e sono stati effettuati 165.666 tamponi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento