rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Attualità Vasto

Commozione anche nella politica abruzzese per la scomparsa dell’imprenditore Marrollo

Marsilio: "Ha saputo valorizzare il territorio, offrire lavoro a centinaia di persone, consentendo alle loro famiglie di poter rimanere nella terra natía". I funerali dell'ex presidente regionale di Confindustria nel pomeriggio a Vasto

La scomparsa dell?imprenditore Calogero Riccardo Marrollo, ex presidente di Confindustria Abruzzo, ha destato profonda commozione anche nel mondo della politica abruzzese.

Marrollo si è spento ieri a Vasto, all?età di 88 anni, dopo mesi di malattia.

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha voluto porgere a nome personale e della giunta il cordoglio alla famiglia Marrollo. ?L'Abruzzo - il messaggio di Marsilio - perde un imprenditore che sin dal dopoguerra ha saputo valorizzare il territorio, offrire lavoro a centinaia di persone, consentendo alle loro famiglie di poter rimanere nella terra natía e non cercare fortune in terre lontane. Una scuola imprenditoriale che deve essere esempio per le nuove generazioni". 

"Se ne è andato un gran pezzo di storia dell'imprenditoria della nostra regione e in particolare della provincia di Chieti, un imprenditore d'altri tempi che metteva al primo posto l'umanità? è invece il commento del segretario regionale dell'Udc e sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, dopo aver appreso la notizia della scomparsa di Calogero Riccardo Marrollo.

"Le nostre strade si sono incrociate spesso ? ricorda ancora Di Giuseppantonio - ed era sempre l'occasione per immaginare con lui lo sviluppo dell'Abruzzo e avere la dimensione di quanto fosse grande l'amore per la sua terra. Ma era anche un uomo buono, generoso e simpatico e parlare con lui era una piacevole occasione di crescita. A nome dell'Udc Abruzzo e mio  personale, rivolgo alla sua famiglia e ai cittadini di Scerni, il suo paese natale e al quale è rimasto sempre profondamente legato, e di Vasto le più sentite condoglianze".

Per il sindaco di Vasto, Francesco Menna, Calogero Marrollo "è stato punto di riferimento del mondo dell' imprenditoria vastese che ha generato lavoro, opere pubbliche, donazioni, superando i confini regionali. Ha incarnato i tratti tipici del popolo abruzzese e di chi si è fatto da solo: il coraggio, l' operosità, la generosità.Alla famiglia la vicinanza e l'affetto di tutta l'amministrazione comunale".

La messa di commemorazione verrà celebrata oggi, lunedì 13 giugno, alle ore 15,30 nella chiesa di Santa Maria Maggiore a Vasto. La camera ardente è stata allestita nella sede di Confindustria Chieti Pescara, sempre a Vasto, in corso Mazzini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commozione anche nella politica abruzzese per la scomparsa dell’imprenditore Marrollo

ChietiToday è in caricamento