rotate-mobile
Attualità Fossacesia

Discarica abusiva a Fossacesia, scattano le indagini per individuare i responsabili

In via Scata, nei pressi dell’uscita della Fondovalle Sangro, dopo una segnalazione al comandante della polizia locale Sebastiano Arboretti Giancristofaro, sono stati trovati diversi sacchi di spazzatura di vario genere

La polizia locale di Fossacesia, in questi primi giorni dell'anno, ha intensificato i controlli sul fronte dell’abbandono dei rifiuti sul territorio comunale. In via Scata, nei pressi dell’uscita della Fondovalle Sangro, dopo una segnalazione al comandante della polizia locale Sebastiano Arboretti Giancristofaro, sono stati trovati diversi sacchi di spazzatura di vario genere. Gli agenti stanno procedendo all'individuazione dei responsabili per le sanzioni del caso. Per la rimozione dei rifiuti sono intervenuti gli operatori Ecolan.

“Molti materiali che avrebbero potuto prendere la strada della discarica sono stati lasciati in zone agricole – commentano il sindaco Enrico Di Giuseppantonio e l'assessore alla Sicurezza e Ambiente Umberto Petrosemolo- Purtroppo, si tratta di fenomeni isolati, ma che si verificano e contro i quali è stata implementata l’azione della polizia locale e delle guardie e cologiche volontarie, che da tempo operano prima di tutto con il  compito di sensibilizzare ulteriormente su una differenziazione adeguata, spiegando al cittadino quali errori commette e fornendo indicazioni per una corretta gestione dei rifiuti”. 

Dopo i dovuti accertamenti, scatteranno le sanzioni previste in base al tipo di violazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica abusiva a Fossacesia, scattano le indagini per individuare i responsabili

ChietiToday è in caricamento