rotate-mobile
Attualità San Giovanni Teatino

Vigili in borghese per vigilare sulla raccolta delle deiezioni canine: pugno duro contro i padroni maleducati a San Giovanni Teatino

I controlli sono concentrati in orari e zone dove con il maggior numero di segnalazioni, dopo la richiesta dell'amministrazione comunale di verificare il rispetto delle regole

Pugno duro contro i padroni di cani maleducati, a San Giovanni Teatino. Sono stati attivati, infatti, servizi di controllo della polizia locale per vigilare sulla pulizia delle deiezioni canine. In particolare, gli agenti vigileranno in borghese, così da rendere il servizio ancora più efficace. 

L'amministrazione comunale, infatti, ha richiesto al comando di polizia locale una specifica attività di controllo mirata a sanzionare i padroni di animali che non si preoccupano della raccolta delle deiezioni.

"Malgrado la buona educazione di molti, in diversi ancora continuano a non attenersi alle norme – commenta il sindaco Giorgio Di Clemente – anche se, come abbiamo sottolineato più volte, raccogliere le deiezioni in strada è un gesto di buon senso civico per il decoro urbano, prima ancora che un obbligo disciplinato. Lasciare i bisogni dei cani sulla strada è una mancanza di rispetto verso la comunità e verso le tante famiglie che ogni giorno passeggiano con i propri bambini. Non basta avere il kit per raccogliere le deiezioni attaccato al polso: bisogna usarlo".

Il comandante della polizia locale Corrado Tomei sottolinea come il servizio sia stato organizzato in abiti civili per essere più incisivo ed è stato articolato in orari e zone dove vi sono il maggior numero di segnalazioni.

”Invitiamo i conduttori dei cani - dichiara il comandante Tomei - a essere muniti di idonea attrezzatura per la raccolta delle deiezioni e a procedere alla loro raccolta per evitare di incorrere nella sanzione amministrativa prevista".

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili in borghese per vigilare sulla raccolta delle deiezioni canine: pugno duro contro i padroni maleducati a San Giovanni Teatino

ChietiToday è in caricamento