Contributo per i pannolini per le famiglie con bambini da 0 a 3 anni: ecco come fare richiesta

Il Comune di Chieti ha stanziato una parte delle donazioni arrivate sul conto corrente istituito lo scorso mese di marzo

Il Comune di Chieti ha disposto un contributo di sostegno per le famiglie con minori da 0 a 3 anni che, a causa dell'emergenza sanitaria, si trovano in particolare stato di bisogno e necessità, con un reddito mensile, per i mesi di marzo e aprile 2020, non superiore a 700 euro. 

Alle famiglie saranno distribuiti pannollini dal servizio Politiche sociali del Comune, sulla base delle istanze inoltrate e con le risorse derivanti dalle donazioni pervenute sull'apposito conto corrente istituito 31 marzo scorso.

Le famiglie che intendono richiedere la misura di sostegno dovranno compilare online il modulo di adesione pubblicato sul sito Internet del Comune di Chieti nella sezione “Concorsi e Avvisi pubblici” entro le ore 24 di venerdì 29 maggio 2020. La domanda dovrà essere inoltrata dal capofamiglia.

L'invio del modulo costituisce, a tutti gli effetti, accettazione della piena responsabilità delle dichiarazioni ivi contenute e in particolare che le stesse vengono rese nella forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 28 dicembre 2000 n.445, con piena conoscenza e consapevolezza delle sanzioni penali richiamate dall’art.76 del citato D.P.R. n.445/2000 in caso di dichiarazioni mendaci e della decadenza dei benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio di Segretariato sociale ai seguenti numeri di telefono 0871/3411- (centralino) 0871.341624/566, o inviare una email all’indirizzo segretariato.sociale@comune.chieti.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Esercenti disperati per la perdita del ponte dell’Immacolata: "Abruzzo unica regione rossa: ristori subito"

Torna su
ChietiToday è in caricamento