Fossacesia, il consiglio comunale rende omaggio ai sindaci caduti per il Coronavirus

Un ricordo anche per il fossacesiano Giuseppe De Simone e per tutti i concittadini rimasti contagiati

È iniziata con un minuto di raccoglimento per ricordare i sindaci e gli amministratori comunali che, nell’adempimento delle proprie funzioni, sono deceduti a causa del Covid 19 l’ultima seduta del consiglio comunale di Fossacesia, presieduta dal sindaco, Enrico Di Giuseppantonio.

Nell’occasione, l’assemblea civica ha voluto rendere omaggio anche a tutti i fossacesiani che, nel momento di maggior aggressività del virus, sono rimasti colpiti dal batterio, e a Giuseppe De Simone, vittima del Coronavirus.

L’assise ha poi approvato il nuovo regolamento e le aliquote relative all’imposta municipale unica (Imu) per il 2020, determinate dalla somma algebrica con la Tassa sui servizi indivisibili (Tasi), quest’ultima abolita, per ottenere la percentuale di calcolo per i versamenti che i cittadini dovranno effettuare.

"Si è voluto agevolare il contribuente che, invece di fare due versamenti, ne farà uno, che sarà la somma di Imu e Tasi. La percentuale è rimasta quella degli anni passati – ha dichiarato il sindaco Di Giuseppantonio – quindi da parte nostra, non ci sarà un aumento della pressione fiscale, nonostante le casse comunali sono in sofferenza a causa dei tagli di risorse finanziare fatte ai comuni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Coronavirus: oggi in Abruzzo 11 nuovi casi, 3 persone in terapia intensiva

  • Fabrizio Di Stefano a Matteo Salvini: "Troverai una Chieti cambiata e che riparte"

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento