Didattica a distanza: la Protezione civile consegna tablet agli studenti di Fossacesia

Erano state 28 le richieste da parte delle famiglie che, non possedendo dispositivi, non potevano partecipare alle lezioni online

Giovedì scorso il gruppo comunale di Protezione Civile di Fossacesia, su indicazione del sindaco Enrico Di Giuseppantonio e del dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Fossacesia, Mauro Scorrano, ha provveduto alla distribuzione dei tablet grazie ai quali gli alunni di Fossacesia potranno svolgere le attività di didattica a distanza.

Con l’emergenza Covid 19, infatti, tutte le scuole di ogni ordine e grado hanno dovuto provvedere, anche grazie a un apposito finanziamento da parte del Governo, all’acquisto di dispositivi che consentono lo svolgimento delle attività didattiche a tutti gli alunni.

Le richieste pervenute alla scuola di Fossacesia da parte delle famiglie dei ragazzi che non possedevano i dispositivi sono state 28.

“Ringraziamo i volontari della Protezione Civile - commentano il sindaco di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio e il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo, Mauro Scorrano – poiché grazie alla loro preziosa collaborazione abbiamo potuto provvedere in tempi celeri alla distribuzione dei tablet ai ragazzi.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

  • Crea scompiglio e infastidisce i clienti in un bar a Chieti Scalo: arrestato 36enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento