rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità Vasto

"Concorso pubblico penalizzante": Fioriti (Cisal) chiede al sindaco di Vasto di modificare il bando

Al fiduciario del sindacato non piace l'avviso pubblico per addetto all'informazione pubblicato dal Comune di Vasto

“Sicuramente meritorio da parte del sindaco di Vasto, Francesco Menna il bando indetto per un posto a tempo pieno ed indeterminato per un addetto all’informazione nel comune da lui guidato. Lascia fortemente perplessi uno dei requisiti richiesti: il contratto pregresso della durata di due anni alle dipendenze della pubblica amministrazione”.

Così Donato Fioriti, fiduciario per la provincia di Chieti e consigliere nazionale della Figec (Federazione italiana giornalismo editoria e comunicazione) aderente Cisal.

“Riteniamo il requisito su citato - spiega Fioriti - una 'conditio sine qua non fortemente penalizzante per tutti i colleghi che, pur validi professionalmente, non hanno avuto la fortuna di beneficiare di un contratto di almeno due anni nella pubblica amministrazione e per questa ragione chiediamo urgentemente e pubblicamente al Sindaco Menna di rimodulare il bando, cassando questo requisito”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Concorso pubblico penalizzante": Fioriti (Cisal) chiede al sindaco di Vasto di modificare il bando

ChietiToday è in caricamento