Le immagini della memoria: il concorso di Artelier 4d e Teatis Artibus per raccontare la pandemia

Le due opere vincitrici verranno riprodotto su un manufatto che verrà poi messo in vendita: il ricavato andrà all'ordine provinciale dei medici

Artelier 4d e Teatis Artibus organizzano il concorso d'arte "Le immagini della memoria", per raccontare la pandemia da Covid 19. La competizione, senza alcun costo di iscrizione, è aperta a tutti gli artisti e le opere saranno esposte nella galleria virtuale Artelier 4d.

Saranno due i vincitori del concorso: uno sarà scelto tra chi otterràil maggior numero di like sul portale, l'altro da una giuria specializzati. 

Con le opere vincitrici verrà poi realizzato un prodotto scelta per l’alta qualità, unendo alta manifattura ​italiana con l'arte contemporanea, dando valore unico a questo accessorio elegante e raffinato. I manufatti saranno poi messi in vendita sul portale di Artelier 4d e il ricavato verrà donato a​ OMCeO, ordine provinciale di Chieti dei medici chirurghi e degli odontoiatri.

Concorso Le immagini della memoria-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento