Attualità Vasto

Il Comune di Vasto ottiene un finanziamento per parcheggi rosa e stalli per disabili

Con i fondi erogati dal ministero saranno realizzate 33 aree di sosta: 25 per donne in gravidanza e neogenitori e 5 riservati a persone con problemi motori

Il Comune di Vasto ha ottenuto un finanziamento dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per la realizzazione di parcheggi rosa e stalli per disabili. I fondi ottenuti, pari a 16.500 euro, consentiranno di istituire 33 aree di sosta: 25 riservate alle donne in stato di gravidanza o genitori con un bambino di età non superiore a due anni e 5 riservati a persone con limitata capacità motoria.

“L’importo concesso dal Ministero permetterà di realizzare un progetto che da tempo l’amministrazione aveva valutato. Per le future mamme i mesi della gravidanza risultano particolarmente impegnativi. Lo stesso vale per il periodo post parto durante il quale si trovano a fare i conti con carrozzine, borse bimbo e tutto l'occorrente per neonati. Proprio per questo – evidenziano il sindaco Francesco Menna e l’assessore alle politiche dei parcheggi, Carlo Della Penna - avere a disposizione un parcheggio comodo risulta molto utile. Con le risorse assegnate al Comune di Vasto sarà possibile istituire la sosta in punti particolari, come uffici pubblici, ospedale, uffici postali, scuole, ambulatori e farmacie”.

Le informazioni per ottenere l’apposito pass da esporre sul cruscotto del veicolo, che consentirà di parcheggiare gratuitamente negli stalli rosa, saranno comunicate a breve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Vasto ottiene un finanziamento per parcheggi rosa e stalli per disabili
ChietiToday è in caricamento