Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità Rosello

Il comune di Rosello in una cartolina filatelica: mercoledì la presentazione

La cartolina raffigura il Santuario Maria Santissima delle Grazie con la tela della Madonna, mentre l’annullo filatelico riproduce una immagine della Vergine.

Rosello è uno dei comuni scelti da Poste Italiane in provincia di Chieti per introdurre ai cittadini i temi della filatelia e della scrittura legati alle tradizioni e al patrimonio culturale della comunità. 

È in programma domani, mercoledì 8 settembre, in occasione della festa patronale in onore di Maria Santissima delle Grazie, la cerimonia di presentazione della cartolina e dell’annullo filatelico dedicati al piccolo comune abruzzese. 

Per l’occasione, Poste Italiane attiverà un servizio filatelico temporaneo, che sarà allestito in Piazza Municipio a Rosello, dalle ore 15 alle  21. All’evento, con accesso regolamentato, parteciperanno, tra gli altri, il sindaco di Rosello, Alessio Monaco, e alcuni rappresentanti locali di Poste Italiane.

La cartolina raffigura il Santuario Maria Santissima delle Grazie con la tela della Madonna, mentre l’annullo filatelico riproduce una immagine della Vergine.

L’iniziativa è parte del programma dei nuovi impegni a favore dei Piccoli Comuni, annunciato dall’amministratore delegato Matteo Del Fante, ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

“Ringrazio Poste Italiane – commenta il sindaco Monaco – per la grande attenzione mostrata verso il mio comune e in generale verso i Piccoli Comuni, soprattutto negli ultimi anni, non soltanto con l’apertura dell’ufficio postale ma anche con iniziative di questo tipo. Per noi è una nuova tappa che conferma e rinnova questo impegno. Esattamente due anni fa, era il 9 settembre 2019, a Rosello inauguravamo l’ATM Postamat, un servizio di straordinaria utilità per i cittadini e per i turisti. Oggi con la cartolina e l’annullo filatelico abbiamo la possibilità di far conoscere il nostro paese e la nostra vocazione per la Madonna delle Grazie. Spesso in Italia ci lamentiamo per le troppe cose gestite dal pubblico che non funzionano come dovrebbero: credo invece che l’azienda Poste Italiane rappresenti quella parte di Italia che funziona”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comune di Rosello in una cartolina filatelica: mercoledì la presentazione

ChietiToday è in caricamento