rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Attualità

Completati i lavori alla primaria Sant'Anna: "Ora la scuola è più sicura e sostenibile"

Gli interventi di manutenzione ed efficientamento energetico sono stati finanziati per oltre 340mila euro. Gli assessori Rispoli e Giammarino: "In cantiere un secondo lotto di lavori"

Sono stati conclusi i lavori di efficientamento energetico della scuola primaria di Porta Sant’Anna in via Arniense a Chieti, interventi che come da progetto ammontavano a 340.000 euro.

“Oggi la scuola primaria di Sant’Anna è più bella, più sicura, ma soprattutto più sostenibile, grazie a interventi importanti e attesi di messa in sicurezza e di efficientamento energetico che hanno reso possibile anche il rifacimento delle facciate e una manutenzione a lungo mancata – commentano gli assessori ai lavori pubblici Stefano Rispoli e alla pubblica istruzione Teresa Giammarino – Parliamo di un edificio storico, realizzato all’inizio del '900 che mostrava evidenti ferite e segni di ammaloramento”.

L’importo del progetto è di oltre 340.000 euro, impiegati su diversi livelli di intervento. “In primis un’azione mirata a evitare dispersioni termiche – spiegano gli assessori - causate peraltro anche dalle finestre realizzate in legno, nonché azioni manutentive interne ed esterne. Abbiamo infatti provveduto alla sostituzione di quelle della facciata principale e laterale di piazza Garibaldi, su cui sono stati ripristinati anche intonaci, tinteggiatura, nonché le cornici e le fasce marcapiano divenute precarie e rischiose con il tempo. Importante anche il recupero di buona parte del tetto dell’edificio, con il trattamento anti-parassitario e fungicida alle travi secondarie il rifacimento dello strato impermeabile con la posa in opera delle tegole per una superficie di circa 115 metri quadri, la parte più rovinata; abbiamo effettuato manutenzione anche delle travi principali, in modo da rafforzare la struttura”.

“Il nostro impegno non si ferma qui – annunciano gli amministratori - abbiamo un secondo lotto di lavori da portare avanti anche sulle altre due facciate rimaste per ulteriori 170.000 euro. A fronte degli interventi compiuti, la primaria ha recuperato bellezza e sostenibilità, peraltro in un momento importante, per via della lievitazione dei costi dell’energia, in cui stiamo cercando di ripensare e rendere più sostenibile tutto il comparto energetico nel nostro patrimonio. Un’attenzione che è fra le priorità sin dal primo giorno per l’amministrazione: diversi sono infatti gli interventi che contiamo di mettere in cantiere, sia di manutenzione che di messa a norma anche su altri edifici e per cui abbiamo già chiesto finanziamenti statali per oltre un milione di euro, una cifra destinata ad aumentare a causa della necessità di manutenzione dell’intero patrimonio immobiliare scolastico dell’ente”.

prima e dopo scuola sant'anna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Completati i lavori alla primaria Sant'Anna: "Ora la scuola è più sicura e sostenibile"

ChietiToday è in caricamento