Sabato, 19 Giugno 2021
Attualità

Nonna Felicetta compie un secolo di vita: era stata la prima vaccinata contro il Covid a San Giovanni Teatino

Originaria del Pescarese, è mamma di cinque figli, da cui sono nati 10 nipoti e 13 bisnipoti, che l'hanno festeggiata con affetto

A marzo era stata la prima vaccinata contro il Covid a San Giovanni Teatino e, per questo, le era stata donata una pergamena ricordo. 

E ieri Felicetta Petracca ha compiuto un secolo di vita, circondata dai suoi cari e dall'affetto di tutta la città. 

Nata il 26 maggio 1921, a Carpineto della Nora, era l'ultima di cinque figli. Subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, il 24 maggio del 1945, Felicetta si è sposata con Giuseppe Di Persio e ha vissuto a Brittoli fino alla morte del marito.

Poi si è trasferita a San Giovanni Teatino, dove nel frattempo si erano stabiliti alcuni dei suoi cinque figli, Giovanni, Lucia, Mario, Gabriele e Maurizio. Oggi Felicetta, dopo una vita di sacrifici e di lavoro in campagna, è circondata dall’affetto di una famiglia numerosa, che conta ben dieci nipoti e tredici bisnipoti.

Oggi pomeriggio il sindaco Luciano Marinucci e il vicesindaco Giorgio Di Clemente hanno portato alla nonnina di San Giovanni Teatino gli auguri dell’amministrazione comunale, omaggiandola di una pergamena e di un mazzo di fiori.

“Felicetta Petracca – dichiara il sindaco Luciano Marinucci – è stata la prima vaccinata contro il Covid nel Comune di San Giovanni Teatino e, oggi, è un’immensa gioia festeggiare assieme a lei il meraviglioso traguardo del secolo. A Felicetta vanno i migliori e più sinceri auguri da parte dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonna Felicetta compie un secolo di vita: era stata la prima vaccinata contro il Covid a San Giovanni Teatino

ChietiToday è in caricamento