menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiude domenica la piattaforma telematica per richiedere il vaccino, proroga per il personale sanitario

La decisione in attesa che il Governo chiarisca l’aspetto relativo alla possibilità, per il richiedente, di aderire alla campagna vaccinale sulla base della residenza e non della sede di servizio

Sarà chiusa domenica (28 febbraio) la piattaforma telematica per l’acquisizione delle manifestazioni di interesse alla vaccinazione contro il Covid 19 per ultra 80enni, disabili e soggetti fragili. Finora sono state circa 66mila le adesioni alla campagna, 61mila delle quali già trasferite alle Asl di riferimento.

È stata invece disposta una proroga per il personale scolastico docente e non docente, in attesa che il Governo nazionale chiarisca l’aspetto relativo alla possibilità, per il richiedente, di aderire alla campagna vaccinale sulla base della residenza e non della sede di servizio, che potrebbe trovarsi in una regione diversa.

Lo comunica l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento