Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità Colle dell'Ara / Via dei Vestini

Ancora code e lunghe attese per sottoporsi al vaccino, la denuncia: "Da quasi tre ore aspetto con mia madre non vedente"[FOTO]

Sembra ormai diventato cronico il caos al Palauda, unico centro vaccinale dello Scalo, dove spesso, nelle ultime settimane, gli utenti hanno patito disagi

Attese infinite in piedi al sole, assembramenti, code che durano anche ore per potersi sottoporre al vaccino contro il Coronavirus. È quello che sta accadendo oggi pomeriggio al PalaUda, il palazzetto di via dei Vestini, a Chieti Scalo, sede vaccinale della parte bassa della città.

Purtroppo, però, non è la prima volta che situazioni del genere salgono alla ribalta delle cronache. Come denunciato da diversi utenti in fila da qualche ora, al momento fuori dall'impianto sportivo vige il caos.

"Possibile - lamenta una lettrice - che dopo mesi di campagna anti-assembramento siamo costretti a vedere e subire ancora queste scene? Non ci sono controlli, organizzazione, rispetto delle norme anti Covid". La signora pochi minuti fa (ore 17.50) ha raccontato di essere in attesa con la madre, non vedente, addirittura da quasi tre ore. 

"Avevamo appuntamento alle 15.30 - spiega - ma purtroppo siamo ancora qui, sotto il sole. E non ci sono incaricati a sorvegliare sul distanziamento". 

Come si evince facilmente dalle fotografie, madre e figlia non sono le uniche che oggi stanno patendo i disagi organizzativi per potersi sottoporre a vaccino: sono tantissimi gli utenti che aspettano il proprio turno e, per poter usufruire dell'ombra del tendone, non di radio le distanze di sicurezza vengono meno.

Fra lamentele, rabbia e rassegnazione, c'è chi si chiede perché ancora non venga aperto un ulteriore punto vaccinale, che possa limitare scene viste fin troppo spesso nelle ultime settimane.

Schermata 2021-06-01 alle 17.51.44-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora code e lunghe attese per sottoporsi al vaccino, la denuncia: "Da quasi tre ore aspetto con mia madre non vedente"[FOTO]

ChietiToday è in caricamento