Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

La clinica oftalmologica universitaria della d'Annunzio in lizza per l'Oscar della sanità italiana

In sedici a contendersi il premio rivolto ai migliori progetti di riorganizzazione nel mondo healthcare e lifescience

La clinica oftalmologica universitaria della d'Annunzio diretta dal professor Leonardo Mastropasqua è in lizza per il Lean Award 2021, l'Oscar della sanità italiana.

Sono 16, in totale, le aziende del mondo health che si contenderanno la vittoria del premio rivolto ai migliori progetti di riorganizzazione nel mondo healthcare e lifescience, giunto alla quarta edizione che ha raggiunto una partecipazione straordinaria di progetti arrivati da quasi tutte le regioni del nostro Paese.

Oltre alla clinica oftalmologica di Chieti, le finaliste della categoria 'lean projects' sono: l'azienda ospedaliera universitaria pisana, la Asl Latina, l'Ismett Srl - Palermo, l'azienda Sanitaria Papa Giovanni XXIII di Bergamo, l'azienda Arnas Brotzu - Cagliari, Eli Lilly Italia, l'azienda sociosanitaria ligure, l' Asst Nord-Milano, l'azienda Usl Toscana sud-est, lazienda Servizi Sanitari - Provincia Autonoma di Trento, l'azienda Usl 6 - Euganea - Padova, la Fondazione PTV- Policlinico Tor Vergata -Roma, Humanitas Research Hospital - Milano, la Fondazione Poliambulanza - Brescia, l'ASST Santi Paolo e Carlo - Milano.

Diversi i settori analizzati e riprogettati dai professionisti della sanità: dall'ottimizzazione della gestione delle sale operatorie, ai nuovi approcci in virologia. Dalla prevenzione delle cadute all'interno degli ospedali, al passaggio virtuoso dei pazienti dal pronto soccorso ai reparti di degenza. E ancora: il processo di cura dell'obesità, la programmazione e somministrazione delle vaccinazioni, dai nuovi criteri di gestione dei servizi in outsourcing, fino alla creazione di una piattaforma digitale per affrontare l'emergenza Covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La clinica oftalmologica universitaria della d'Annunzio in lizza per l'Oscar della sanità italiana

ChietiToday è in caricamento