rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità

Chiude il cinema Movieland di Megalò: dall'1 maggio stop alle proiezioni

I dieci dipendenti hanno ricevuto le lettere di licenziamento

Il cinema Movieland all'interno del centro commerciale Megalò chiude. Dal 1 maggio non verranno proiettati più film e la città di Chieti sarà ufficialmente priva di sale cinematografiche.

Sono dieci i dipendenti che hanno già ricevuto le lettere di licenziamento dall'azienda.

Intanto sui social è tanta la delusione per la chiusura di quello che di fatto era l'unico cinema nel capoluogo teatino. E ora sono in tanti a chiedere a gran voce la riapertura del supercinema nel centro città. La struttura, chiusa da tempo, è una sala cinematografica e un teatro auditorium.

A inizio anno il sindaco Diego Ferrara e il vice e assessore alla Cultura Paolo De Cesare avevano espresso soddisfazione per il finanziamento da 100mila euro destinato alla sala cinematografica di via Spaventa, inserito nel bilancio regionale, frutto di un emendamento presentato dalla capogruppo del Movimento 5 stelle Sara Marcozzi.

Proprio il vice sindaco De Cesare aveva fatto della riapertura del Supercinema uno dei temi portanti della sua campagna elettorale con l'idea di intitolare la sala all'ex sindaco Nicola Cucullo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude il cinema Movieland di Megalò: dall'1 maggio stop alle proiezioni

ChietiToday è in caricamento