rotate-mobile
Attualità Colle dell'Ara

Nefrologia a Chieti, le rassicurazioni dell'Aned: "Cambia soltanto il luogo dei prelievi"

Le precisazioni del segretario regionale dell'Associazione nazionale emodializzati di Abruzzo e Molise sulla presunta chiusura dell'ambulatorio del Ss. Annunziata: dal 15 novembre soltanto i prelievi saranno eseguiti nel laboratorio analisi

"Nessuno sfratto: la nefrologia e dialisi mantiene la sua grande professionalità come sempre": la rassicurazione dopo le ipotesi di paventata chiusura dell'ambulatorio di Nefrolgoia dell'ospedale di Chieti arriva dal comitato Aned (Associazione nazionale emodializzati dialisi e trapianto) Abruzzo e Molise.

"Abbiamo avuto un nuovo incontro con il direttore dell'Uoc Di Liberato - spiega la segretaria regionale Aned Marina Stoppani - con il quale si è evidenziata  ancora la grande difficoltà legata all'improbo compito di sostituire la preziosissima infermiera Patrizia Rutolo, che a fine novembre andrà meritatamente in pensione. Ne è derivata una decisione, non poco sofferta, ma presa con spirito di positività. Dal 15 novembre i prelievi, e sottolineo solo i prelievi, saranno eseguiti presso il laboratorio analisi diretto dalla  dottoressa  Auciello che prenderà in carico i pazienti per le analisi di routine alla quale noi tutti ci sottoponiamo. L'impegno del dott. Di Liberato ci rassicura: saremo sempre seguiti dal reparto che ci tiene in cura e la modalità di appuntamento rimane la medesima".

Dunque per i pazienti nefropatici cambierà soltanto il luogo dei prelievi, mentre le visite resteranno nell'ambulatorio all'8° livello del Ss. Annunziata.

"Il dottor Di Liberato con grande amorevolezza e impegno ha trovato per noi una soluzione più che soddisfacente" conclude Stoppani ringraziando a nome del comitato Abruzzo e Molise tutti quelli che hanno reso possibile questo risultato. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nefrologia a Chieti, le rassicurazioni dell'Aned: "Cambia soltanto il luogo dei prelievi"

ChietiToday è in caricamento