rotate-mobile
Attualità

Un'altra chiusura idrica programmata il prossimo weekend, la rabbia dei cittadini di Chieti

Niente acqua da domenica sera nella città alta e nei quartieri Tricalle, Filippone, Levante, Madonna del Freddo, Colle Marcone

Dopo quella di sabato, l'Aca ha annunciato un'altra chiusura idrica programmata per il prossimo fine settimana, nell'ambito di una serie di chiusure dei serbatoi che riguardano diversi centri serviti dall'azienda acquedottistica.

"In attesa dell'autorizzazione all'attivazione dei pozzi di via della Repubblica a Bussi - spiega la società - per integrare la portata della sorgente Giardino e dei pozzi San Rocco ed a seguito dei riscontri di un generale deficit di portata associato all'aumento dei consumi che sta causando un graduale abbassamento dei livelli idrici dei serbatoi, è prevista una programmazione settimanale delle chiusure. L' orario indicato in tabella potrà subire variazioni dovute alla manovra di chiusura e riapertura e la normale erogazione dell' acqua potrà essere ripristinata in ritardo nelle zone più elevate, essendo quest'ultime idraulicamente più sfavorite".

Ed è proprio quanto accaduto ieri (domenica) a Chieti, dove l'acqua sarebbe dovuta tornare all'alba, ma in diverse abitazioni i rubinetti sono rimasti a secco fino all'ora di pranzo. Un disagio che si è aggiunto a quello dei gestori dei locali del centro, in una delle serate più movimentate, quella di sabato, anche per la presenza di manifestazioni ed eventi in città. 

La prossima interruzione, come detto, è in programma domenica 2 giugno, dalle ore 23, fino alle 6 di lunedì 3, nella città alta e nei quartieri Tricalle, Filippone, Levante, Madonna del Freddo, Colle Marcone. 

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra chiusura idrica programmata il prossimo weekend, la rabbia dei cittadini di Chieti

ChietiToday è in caricamento