menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il palazzo municipale di Lanciano

Il palazzo municipale di Lanciano

Coronavirus, sospesa l'attività in presenza alla scuola dell'infanzia Olmo di Riccio a Lanciano

Due bambini sono risultati positivi al tampone e, non essendoci l'obbligo di mascherina per i piccoli sotto i 6 anni, si è decisa la chiusura in via precauzionale

Attività didattica sospesa nella scuola dell'infanzia Olmo di Riccio, a Lanciano. Dopo l'asilo di Marcianese, in via precauzionale, si è deciso un altro stop fino a venerdì 26 febbraio.

Questa mattina, il sindaco Mario Pupillo ha firmato l'ordinanza, dopo la decisione presa di concerto con l'assessore alla Pubblica Istruzione Giacinto Verna e il dirigente dell'istituto Don Milani di cui fa parte il plesso scolastico, Mario Gaeta.

La Asl, infatti, ha comunicato la positività al tampone molecolare di 2 bambini delle sezioni I e III della scuola dell'infanzia. 

Dunque, in via prudenziale e in considerazione del divieto di utilizzare dispositivi di protezione per i bambini al di sotto dei 6 anni di età, sono sospese le attività didattiche in presenza delle sezioni della scuola fino a venerdì.

Sarà predisposta inoltre una sanificazione straordinaria del plesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento