rotate-mobile
Attualità

A Chieti arriva ConfArte Festival, seconda edizione con street food, show cooking e convegni

Le celebrazioni inizieranno venerdì 24 maggio alle ore 11 con il taglio del nastro. Per tre giorni, corso Marrucino diventerà il centro dell'evento di street food

Dal 24 al 26 maggio, il centro storico di Chieti ospiterà la seconda edizione del ConfArte Festival, un evento ricco di iniziative promosso da ConfArte, categoria Cultura, Turismo e Spettacolo di Confartigianato Chieti L'Aquila, con il patrocinio del Comune di Chieti. Quest'anno il festival sarà organizzato in grande stile per celebrare il 70° anniversario di Confartigianato, offrendo una varietà di attività che spaziano dallo street food agli spettacoli, workshop e convegni con ospiti d'eccezione.

Le celebrazioni inizieranno venerdì 24 maggio alle ore 11 con il taglio del nastro. Per tre giorni, corso Marrucino diventerà il centro dell'evento di street food "Ristoratori di strada", un format che ha già riscosso successo in altre parti d'Italia, mirato a promuovere il cibo di strada e i prodotti d'eccellenza del territorio nazionale e internazionale. Contestualmente, nel Foyer del Teatro Marrucino, sarà visitabile la mostra "Ritratto d'Attore" di Chiara Calabrò, fotografa di scena che ha immortalato i più importanti attori del teatro, della televisione e del cinema italiano. La mostra sarà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 per tutte e tre le giornate del festival.

"Nata nel 2019, la categoria ConfArte è uno dei primi esperimenti di questo tipo lanciati in Italia nell'ambito del mondo Confartigianato. L'obiettivo è promuovere lo sviluppo delle potenzialità culturali, turistiche e attrattive delle province di Chieti e L'Aquila e, più in generale, dell'Abruzzo," sottolineano Camillo Saraullo e Daniele Giangiulli, presidente e direttore di Confartigianato Chieti L'Aquila. "Il festival animerà il centro storico di Chieti per tre giorni, con tutti gli effetti positivi che ne possono conseguire in termini di afflusso e presenze".

Il sindaco Diego Ferrara ha aggiunto: "Auguri per il 70° anniversario di Confartigianato, una confederazione che dà tanto al tessuto imprenditoriale e artigianale della città. Grazie anche per gli eventi che prenderanno vita a Chieti, arricchendo il calendario cittadino e animando la città con le sue forze vive".

Il vicesindaco Paolo De Cesare ha ringraziato il direttivo per la sinergia attiva sul territorio: "Confartigianato, consapevole della nostra situazione finanziaria, non rinuncia a organizzare un festival che porterà eventi e manifestazioni vantaggiose per la categoria e per il tessuto artigianale, commerciale, turistico e culturale del Comune".

IL PROGRAMMA

Venerdì 24 maggio, alle ore 18:00 in piazza G.B. Vico, ci sarà la presentazione di Confartigianato Sport con Diego Nargiso, ex tennista e conduttore televisivo. In serata, alle 21:00, sempre in piazza G.B. Vico, sarà presentato il libro "A Sentimento – La mia cucina libera, sincera e selvaggia" dello chef Davide Nanni.

Sabato 25 maggio, alle ore 11:00, al Teatro Marrucino, si terrà il convegno "70 anni di Confartigianato Chieti L'Aquila – La sfida dell'Intelligenza Artificiale all'Intelligenza Artigiana" con vari interventi di esperti del settore. Alle 17:00 in piazza G.B. Vico, seguirà l'evento "Cucinare la natura" con show cooking dello chef Lucia Tellone. In serata, alle 21:00, al Teatro Marrucino, Federico Palmaroli intratterrà il pubblico con la sua satira "#lepiubellefrasidiosho".

Domenica 26 maggio, oltre allo street food e alla mostra fotografica, il festival si concluderà con la presentazione di Confartigianato Cinema. Alle ore 17:00 in piazza G.B. Vico, l'attore Alessio Giannone, in arte "Pinuccio", e la fotografa Chiara Calabrò dialogheranno su cinema e teatro, moderati dalla giornalista Federica Fusco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Chieti arriva ConfArte Festival, seconda edizione con street food, show cooking e convegni

ChietiToday è in caricamento