rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Attualità

A Chieti il bilancio lo approva il commissario, amministrazione Ferrara: "Siamo a disposizione"

Il sindaco e la giunta indicano nella scelta di mettere in liquidazione Teateservizi esercitata dall’ex amministratore unico e la mancanza di personale comunale le cause dei ritardi

“Prendiamo atto della decisione del prefetto di nominare un commissario ad acta per l’approvazione del rendiconto di gestione del Comune di Chieti. A fronte del lavoro fatto dal Settore finanziario in questi mesi, siamo sempre stati consapevoli che avrebbe potuto presentarsi tale eventualità, per la complessità e la mole dei dati che abbiamo dovuto verificare e incamerare e soprattutto per lo stato di liquidazione di Teateservizi".

Questo il commento del sindaco Diego Ferrara e della sua giunta a seguito della decisione del prefetto Forgione che individuerà un professionista per arrivare alla migliore composizione del documento di bilancio.

"Da un lato era prevedibile che - spiegano il sindaco e la sua giunta - nella serie di reazioni a catena che ha provocato, la scelta di mettere in liquidazione Teateservizi esercitata dall’ex amministratore unico inficiasse anche la composizione del rendiconto; dall’altro a rendere ulteriormente complesso il rispetto dei tempi, è stata la diffusa mancanza di personale in tutti i settori dell’Ente, specie se commisurata al carico di lavoro necessario, soprattutto a livello dirigenziale".

L'amministrazione ricorda che "in tutti questi mesi con la prefettura abbiamo avuto un’interlocuzione costante, convinti che la sinergia istituzionale sia indispensabile, soprattutto a fronte di situazioni come quella in cui abbiamo trovato Chieti e che stiamo affrontando con le difficoltà descritte. Attraverso il commissario avremo modo di approdare a un documento affidabile e veritiero, come quello che ci preparavamo a produrre, con la volontà e la ferma intenzione di rappresentare la realtà contenuta nei numeri e le soluzioni per affrontarla a vantaggio della comunità tutta, che resta il nostro costante riferimento”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Chieti il bilancio lo approva il commissario, amministrazione Ferrara: "Siamo a disposizione"

ChietiToday è in caricamento