Attualità San Giovanni Teatino

Al Centro d'Abruzzo il progetto scolastico "Guida con attenzione": per una mobilità sempre più attenta e sicura

Il progetto nasce da Didi Bizzarro e la sinergia tra il Centro d'Abruzzo e l'istituto comprensivo di San Giovanni Teatino

Il 21 e 22 settembre il Centro d'Abruzzo di San Giovanni Teatino ha ospitato più di 200 allievi delle scuole del territorio per il progetto "Guida con attenzione".

Il progetto nasce da Didi Bizzarro e la sinergia tra il Centro d'Abruzzo e l'istituto comprensivo di San Giovanni Teatino. Nel corso delle due mattinate il team di stuntman ha presentato delle simulazioni di crash con la partecipazione della Polizia Municipale e della Croce Italia.

Lo scopo delle dimostrazioni è quello di instaurare un'esperienza nelle memorie dei ragazzi, stimolare il rispetto del Codice della strada, il buon senso, la consapevolezza del rischio e accrescere il rispetto per sé stessi e per gli altri. Tutto finalizzato ad incentivare una cultura per una mobilità sempre più attenta e sicura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Centro d'Abruzzo il progetto scolastico "Guida con attenzione": per una mobilità sempre più attenta e sicura

ChietiToday è in caricamento