rotate-mobile
Attualità

Censimento Istat, ancora pochi giorni per compilare il questionario ed evitare sanzioni: ecco a chi rivolgersi per un aiuto

A Chieti sono state coinvolte 1.133 famiglie residenti, che hanno iniziato a ricevere da settembre 2023 una lettera ufficiale e il materiale informativo

Il Comune di Chieti, in collaborazione con l'Istat, informa la cittadinanza riguardo il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni 2023, attualmente in corso e che coinvolge 1.133 famiglie residenti.

Le famiglie selezionate a Chieti hanno iniziato a ricevere dal settembre 2023 una lettera ufficiale a firma del presidente dell’Istat, accompagnata da un pieghevole informativo. Questi documenti forniscono dettagli sull'avvio della rilevazione, sulle sue finalità e modalità di svolgimento, incluse le credenziali per accedere al questionario online e i contatti per assistenza e chiarimenti. Gli uffici anagrafici, preposti all’assistenza alla popolazione, ricordano che le risposte al questionario devono riferirsi alla data del 1° ottobre 2023, salvo diversa indicazione nelle domande. Il termine ultimo per la compilazione online è fissato per l'11 dicembre 2023.

“A partire dal 2 ottobre 2023, le famiglie hanno potuto e possono compilare autonomamente il questionario online – spiegano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Anagrafe Teresa Giammarino - o avvalersi del centro comunale di rilevazione (Ccr) di Chieti, in via delle Robinie 5, responsabile Letizia Nudi. Per appuntamenti contattare lo 0871/341492-341490-341248, oppure 348/3202215 anche tramite Whatsapp e via mail letizia.nudi@comune.chieti.it per utilizzare postazioni internet o ricevere l'assistenza di un operatore comunale".

"Le famiglie che non hanno compilato il questionario online o che lo hanno fatto in maniera incompleta - ricordano gli amministratori - hanno ricevuto promemoria dall'Istat già dalla seconda metà di ottobre 2023. Dopo questa data, potranno rispondere solo attraverso queste modalità: contatto telefonico da parte di un operatore comunale per un'intervista; visita a domicilio di un rilevatore, anche su appuntamento, per un'intervista faccia a faccia; intervista faccia a faccia nel Centro comunale di riilevazione. Il processo censuario si concluderà il 22 dicembre 2023. Partecipare non è solo importante, ma è obbligatorio perché il Censimento della popolazione è previsto dalla legge e la mancata compilazione del questionario entro i termini stabiliti comporta l'applicazione di sanzioni. I nostri uffici sono a disposizione per qualsiasi supporto e per rispondere a eventuali domande. La collaborazione di tutti gli interessati è essenziale per la raccolta di informazioni accurate, fondamentali per lo sviluppo dei servizi comunali e per fotografare a oggi l’immagine della nostra città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Censimento Istat, ancora pochi giorni per compilare il questionario ed evitare sanzioni: ecco a chi rivolgersi per un aiuto

ChietiToday è in caricamento