Si può tornare alla cascata di San Giovanni: revocati i divieti

Rimosso il masso che insisteva nei pressi della cascata nel parco nazionale della Majella. L'ordinanza sindacale

Revocato il divieto di avvicinamento e sosta alla cascata di San Giovanni, scattato lo scorso 9 luglio. Il comune di Guardiagrele con un’ordinanza sindacale ha revocato il divieto dopo che la zona è stata messa in sicurezza.  Il masso di roccia calcarea che insisteva sul bordo a monte della cascata nel paco della Majella è infatti stato rimosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ogni caso, si legge, si raccomanda a visitatori ed escursionisti di attenersi alle norme comportamentali. Viene inoltre confermata l’ordinanza con riguardo al divieto di utilizzo dei sentieri non ufficiali e di uso di corde e cavi metallici presenti su sentieri non ufficiali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Coronavirus: oggi in Abruzzo 11 nuovi casi, 3 persone in terapia intensiva

  • Fabrizio Di Stefano a Matteo Salvini: "Troverai una Chieti cambiata e che riparte"

  • Incendio in un fabbricato della zona industriale a Chieti Scalo: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento