Abbandonate nella spazzatura e per strada: ora due cucciole recuperate da Oipa Chieti cercano casa

Nelle ultime settimane i volontari hanno recuperato altri cani molto malati sul territorio di cui devono occuparsi continuamente

Cercano casa due cuccioli recuperati dalle guardie zoofile di Oipa Chieti. Le due cagnoline cercano urgentemente una famiglia che le accolga, perché nelle ultime settimane i volontari hanno recuperato altri cani molto malati sul territorio di cui devono occuparsi continuamente. 

La cucciola nera è stata recuperata dalla spazzatura dopo una segnalazione. Quella con il manto marrone è stata invece trovata sul territorio. 

Chi fosse interessato può inviare una mail all'indirizzo chieti@oipa.org oppure contattare i numeri 347-1573630 o 393-9691618. Tutte le richieste verranno valutate tramite test conoscitivo.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

a231a303-adda-4b7c-9eca-05d91aabba12-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

  • Elezioni comunali 20-21 settembre 2020 a Chieti: i risultati definitivi

  • Preferenze candidati consiglieri del centrodestra con Fabrizio Di Stefano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento