Campetto Villa comunale, l'assessore Febbo: "Pronto il finanziamento per la ristrutturazione"

L'intervento annunciato prevede la realizzazione di un teatro all'aperto e il rifacimento del campo polifunzionale per un importo di oltre 200 mila euro

L'assessore regionale Mauro Febbo fa sapere che si avvia a conclusione l’iter di finanziamento Par/Fsc 2007-2013. Attraverso una riprogrammazione dei fondi, è prevista la realizzazione di un'area polisportiva multifunzionale al campetto della Villa comunale di Chieti.

Una struttura all'aperto, che ha fatto la storia fino agli anni 70/80 ed area destinata all'aggregazione sociale anche con una funzione culturale, come teatro all'aperto.

"Un intervento necessario per la città - commenta Febbo - che riporterà alla vita questa parte della Villa dopo essere praticamente dismessa e chiusa per più di un decennio. Attraverso la delibera regionale numero 78 dello scorso febbraio 2020 si è avviata una procedura istruttoria interna già conclusa: ora il tutto dovrà essere ratificato sul prossimo tavolo dei sottoscrittori cui parteciperanno oltre alla Regione stessa, anche i relativi Ministeri, che dovranno solo ratificare gli impegni di spesa proposti dalla Regione come prevede la procedura, in quanto fondi per lo sviluppo e coesione".

L'intervento prevede un importo finanziato "di 216 mila euro, costo stimato dallo stesso Comune - spiega Febbo - che vedrà una ristrutturazione integrale con il rifacimento anche dei servizi accessori, quali spogliatoi, impianto d’illuminazione e del palco, il proscenio e le due torri sceniche, oltre che chiaramente il fondo stesso dell’esistente campo polifunzionale".

L'intervento all'interno di Villa Frigerj per l'assessore regionale serve a "ridare dignità in un momento così particolare che vedrà cambiare le nostre abitudini, ma dove c’è bisogno di arricchire di opportunità la vita sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Zona rossa in Abruzzo: Marsilio ha firmato l'ordinanza

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

Torna su
ChietiToday è in caricamento