rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022

VIDEO-L'Abruzzo resta in zona gialla, Marsilio critico sulla gestione dell'emergenza: "Più chiarezza sulle norme, sgravare gli ospedali"

Alla riunione odierna della cabina di regia c'era anche il generale Saverio Pirro, responsabile della struttura di supporto territoriale al commissario straordinario Figliolo

C'era anche il generale Saverio Pirro, responsabile della struttura di supporto territoriale al commissario straordinario per l’emergenza covid, oggi pomeriggio, alla riunione della cabina di regia per l'emergenza Covid. 

"Il generale - ha spiegato il presidente della Regione Marco Marsilio - è venuto a complimentarsi di persona per il lavoro che ha fatto l’Abruzzo, soprattutto nella campagna vaccinale. Ha messo in evidenza che ogni giorno superiamo del 30-40% il target prefissato di vaccinazioni. Ha inoltre fatto i complimenti per la campagna di screening che abbiamo adottato prima di riaprire le scuole. Per noi questo è un motivo di soddisfazione e di riconoscimento del buon lavoro che stiamo facendo nella difficoltà enorme che si vive in questa situazione di pandemia”.

Il presidente della Regione si è però mostrato polemico nei confronti della gestione nazionale dell'emergenza: "Chiediamo di fare più chiarezza e meno confusione, con un testo unico che semplifichi l'applicazione delle norme e altre misure che servano a sgravare gli ospedali da una serie di compiti diventati inutili se non capziosi, come la questione dei tamponi fatti a decine di migliaia di asintomatici solo in Abruzzo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO-L'Abruzzo resta in zona gialla, Marsilio critico sulla gestione dell'emergenza: "Più chiarezza sulle norme, sgravare gli ospedali"

ChietiToday è in caricamento