Buoni spesa, a Fossacesia parte la seconda consegna: ecco come fare richiesta

Per informazioni o supporto nella compilazione, ci si può rivolgere agli uffici dei Servizi Sociali del Comune

È stato pubblicato nei giorni scorsi sul sito istituzionale del Comune l’avviso per l’erogazione della seconda trance di buoni spesa destinati alle famiglie in condizioni di difficoltà economica.

“Il Comune di Fossacesia aveva già utilizzato una parte delle risorse assegnate per la concessione dei buoni spesa alimentari e beni di prima necessità nella cosiddetta fase 1, in favore delle famiglie in condizione di difficoltà economica a causa del Covid 19 ed ora abbiamo voluto allargare la forbice per soddisfare il bisogno di un numero sempre maggiore di persone", affermano il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio e l’assessore alle Politiche Sociali, Maria Angela Galante. 

"La situazione economica che stiamo affrontando - aggiungono - è molto preoccupante e all’orizzonte non si vedono nuvole chiare. Per questo cerchiamo di fare del nostro meglio per sostenere le persone in difficoltà, anche se non è semplice neanche per i Comuni che ormai non hanno più molte forme di entrata al momento”.

Questa volta, infatti, il bando prevede che possono accedere alla richiesta coloro residenti o domiciliati a Fossacesia, che siano in condizione di difficoltà economica in correlazione all’emergenza sanitaria da Covid-19 a causa di licenziamento, mobilità, cassa integrazione; perdita o riduzione del lavoro non coperta da ammortizzatori sociali, per sospensione attività di lavoro autonomo, per cessazione o riduzione di attività professionale o di impresa, per disoccupazione, per mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici, per accordi aziendali e sindacali con riduzione dell’’orario di lavoro, per malattia grave o decesso di un componente del nucleo familiare e infine per sussistenza di conti correnti congelati e/o nella non disponibilità temporanea (ad esempio a causa di decesso del coniuge, etc).

Le domande, il cui modello è scaricabile sempre dal sito istituzionale dell'ente, dovranno essere presentate entro il prossimo 18 maggio 2020, mediante consegna a mano, esclusivamente con inserimento nel box che è stato appositamente posizionato all’ingresso dello sportello dei servizi demografici, oppure inviadola via Pec, all’indirizzo comune@pec.fossacesia.org o all’indirizzo protocollo@comune.fossacesia.ch.it.

Per informazioni o supporto nella compilazione, gli uffici dei Servizi Sociali del Comune sono aperti 9 alle 13, tutti i giorni, tranne il sabato e domenica, sino al lunedì 18.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento