menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Bocca di Valle l’acqua non è più potabile: chiuso il rubinetto della "fontanella"

L’ordinanza del sindaco di Guardiagrele arriva dopo l’analisi microbiologica a cura della Asl che sancisce il divieto di utilizzo dell'acqua per scopi alimentari

A Bocca di Valle non è più possibile bere acqua fresca dalla “fontanella”. Un’ordinanza del sindaco di Guardiagrele, infatti, sancisce la chiusura del rubinetto alla luce dei risultati delle analisi microbiologiche “non conformi agli standard di qualità fissati”.

L’analisi è stata svolta dalla Sian della Asl 02 Lanciano – Vasto – Chieti,  nel punto di campionamento a località Bocca di Valle.

L’ordinanza prevede che “l’acqua non potrà essere utilizzata né fruita” e che venga precluso dalla Sasi “l’accesso alla stessa da parte della cittadinanza tramite apposita azione di saracinesca della tubazione e del rubinetto di smistamento della stessa oltre che di posizionamento di apposito avviso informativo in loco”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento