rotate-mobile
Attualità

Bari e Fossacesia sempre più unite nel segno di San Nicola

Si rafforza il legame di amicizia tra le città in virtù di un accordo sottoscritto nel 2018 finalizzato a promuovere iniziative di scambio turistico-culturale

Bari e Fossacesia sempre più unite in nome dell’antichissima devozione a San Nicola, vescovo di Myra. Nei prossimi 7 e 8 maggio, in occasione dei solenni festeggiamenti del santo, che si svolgeranno a Bari, il sindaco del capoluogo pugliese, Antonio De Caro, ha invitato il primo cittadino di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, alle manifestazioni religiose che si terranno a Bari.

“Dalla sottoscrizione del protocollo d’intesa tra le nostre città, nel 2018, è nata una forte collaborazione grazie al culto nicolaiano, e il sindaco De Caro, che tra l’altro è anche presidente dell’Associazione nazionale Comuni Italiani, della quale faccio parte come vice presidente del consiglio nazionale, ne ha sempre tenuto conto – sottolinea Di Giuseppantonio -. L’accordo sottoscritto nel 2018 tra le nostre città, d’altro canto, è finalizzato, in particolare, a promuovere iniziative di scambio turistico-culturale, a promuovere un percorso turistico-religioso e ad organizzare scambi tra le istituzioni scolastiche e le realtà associative dei due territori, che seppur diversi tra loro, ci accomuna nella fratellanza, nella solidarietà, nell’amicizia e nell’antica devozione a San Nicola. Abbiamo gettato le basi perché questi valori possano essere trasmessi e diventare patrimonio comune delle comunità che amministriamo e le manifestazioni del 7 e 8 maggio prossimi ne sono un esempio concreto".

A maggio il primo cittadino di Fossacesia accompagnerà tanti pellegrini a Bari, dove si recano ogni anno per devozione a San Nicola. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari e Fossacesia sempre più unite nel segno di San Nicola

ChietiToday è in caricamento