La nonna gli regala 100 euro, lui compra mascherine da donare all'ospedale: il cuore grande del piccolo Christian

Il regalo più bello all'ospedale 'San Pio' è arrivato da Christian Piccoli, un bambino di 10 anni che ha rinunciato ai soldi che gli aveva dato la nonna per dare un segnale di vicinanza a medici e infermieri in prima linea

Christian e la dottoressa Maria Amato

Avrebbe potuto usarli per comprare qualcosa per sé e invece Christian Piccoli, un bambino di 10 anni, quella somma di 100 euro regalatagli dalla nonna per il suo compleanno l'ha voluta usare per fare un regalo a chi negli ultimi mesi è rimasto in prima linea. E così questo ragazzino dal cuore grande ha comprato mascherine da donare ai sanitari dell’ospedale 'San Pio' di Vasto. Un gesto commovente, per realizzare il quale Christian ha insistito con la sua famiglia. Ieri al 'San Pio' è arrivato il pensiero più bello.

A ringraziare il bambino dal cuore grande è il primario della Radiologia di Vasto, Maria Amato, alla quale ieri mattina Christian ha consegnato la fornitura di mascherine (foto). 

“Un gesto che ha commosso tutti, un dono importante accompagnato da parole che arrivano al cuore: grazie dottoressa, ti vogliamo bene, buon lavoro" scrive la Amato in un post.

Alla dottoressa il piccolo benefattore ha raccontato che il suo gesto era un modo per ringraziare medici e infermieri per la vicinanza ai problemi di salute e che la distanza fisica, durante il lockdown, gli era costata molto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 “Rinunciare a qualcosa per sé, e 100 euro sono una enormità nei risparmi di un bambino, è un gesto di nobiltà d'animo. Grazie a te Christian - le parole commosse della dottoressa Amato - tu sei il dono, il segno che possiamo ancora coltivare la speranza per un mondo migliore".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venticinquenne si ribalta con la Bmw a Chieti: miracolosamente illeso

  • Presentata la nuova giunta comunale a Chieti: Rispoli al lavori pubblici, Pantalone al commercio

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Schianto mortale sulla Statale 16: perde la vita una ragazza di 17 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento